Vandali in azione all’Istituto Professionale “A. Filosi”. A darne notizia, la preside della struttura, professoressa Anna Maria Masci, in un post pubblicato sul gruppo Facebook della scuola.

Secondo quanto riferito dalla dirigente, gli ignoti si sarebbero introdotti nella notte fra sabato e domenica scorsi, rompendo le finestre, sottraendo alcuni computer, buttandone altri dalla finestra e distruggendo le LIM (Lavagne Interattive Multimediali) presenti. “L’ennesimo atto che subiamo, dal momento che entrano dall’impalcatura (vi sono lavori in corso nell’adiacente scuola primaria, ndr) e ci creano danni di ogni tipo”, ha scritto nel post la professoressa Masci.

“Non penso si possano accusare i nostri ragazzi, dal momento che che così si troverebbero privi di strumenti di didattica oramai indispensabili – prosegue la docente – La prima cosa da fare adesso, con i lavori in corso, era mettere le finestre nuove e affrettarsi a togliere l’impalcatura. Ci hanno messo KO”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here