Dopo oltre tre anni, Terracina avrà di nuovo il suo ufficio SIAE: è stata firmata oggi, presso il Palazzo Comunale, la convenzione che sancirà la riapertura della sede, la quale sarà ubicata in via Noci, nei pressi di Piazza Quattro Lampioni. Presenti all’incontro il sindaco Nicola Procaccini, il consigliere Sara Norcia e il mandatario di zona Graziano Montanaro.

L’ Ufficio SIAE è stato da sempre un importante riferimento per le attività commerciali che nel corso degli anni hanno usufruito del servizio, ma anche un indispensabile supporto per tutte le attività connesse alla vita culturale della città.

Un momento della firma della convenzione

La soppressione dell’ufficio, avvenuta nel 2015 con il trasferimento a Sabaudia, aveva causato disagi a tutti gli operatori commerciali, dello spettacolo, della cultura e del tessuto artistico della città e del comprensorio. Una raccolta firme per scongiurarne la chiusura, avviata all’epoca, non sortì l’effetto sperato.

“Grazie al consigliere Sara Norcia e al dottor Graziano Montanaro, è stato raggiunto questo importante obiettivo – ha detto il primo cittadino Procaccini –. Dopo il Centro per l’Impiego e lo IAT, un altro importante ufficio torna a Terracina. La SIAE svolge un servizio che interessa una larga parte di questa città: pensiamo a tutti gli operatori del settore artistico, della cultura, dello sport, le imprese commerciali e turistiche, che costituiscono il motore principale della nostra economia. La presenza di un ufficio di prossimità, peraltro situato in una zona centrale di Terracina, è veramente preziosa: ringrazio il consigliere Norcia e il dottor Montanaro per aver profuso il massimo impegno nel conseguimento di questo risultato, a cui abbiamo lavorato senza sosta. Dai prossimi giorni, per molti cittadini, sarà più agevole usufruire dei servizi offerti dalla SIAE”.

“Ringrazio il dottor Montanaro per la disponibilità offerta nel collaborare con l’Amministrazione Comunale nel ritorno della sede SIAE a Terracina – le parole del consigliere Norcia – Abbiamo ripreso un percorso interrotto tre anni fa con la chiusura dell’ufficio in zona Capanne. Ora tutti gli operatori commerciali, artistici, culturali e sportivi, che grande disagio avevano subito per questa decisione, potranno tornare a usufruire di questo servizio nella nostra città, senza dover recarsi in altre sedi. Un servizio rivolto non solo a Terracina, ma anche a tutti i comuni limitrofi. Siamo davvero soddisfatti di aver conseguito questo risultato”.

“Ho firmato con grande soddisfazione questa convenzione per il ritorno dell’ufficio SIAE a Terracina – ha aggiunto il dottor Montanaro –. Era importante per noi porre fine al nocumento causato ai cittadini di Terracina, che sono il motore trainante del comprensorio e dell’agenzia stessa, trattandosi di una località di oltre 45mila abitanti, le cui esigenze sono naturalmente superiori a quelle di altre città più ridotte. Ora, il nostro ente ripristinerà ciò che era stato tolto, grazie alla piena e fattiva collaborazione con l’Amministrazione Comunale, a cui vanno i miei più sinceri ringraziamenti”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore, inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci qui il tuo nome e cognome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.