Non accenna ad arrestarsi il disfacimento del manto stradale della SS148 Pontina, dopo il crollo di ieri mattina che ha coinvolto un’auto con due persone a bordo, di cui una risulta dispersa.

Secondo quanto emerso dagli ultimi rilievi, altre crepe si sarebbero aperte nella strada (nel tratto fra Terracina e Sabaudia, incrocio Sant’Isidoro, prontamente chiuso al traffico dalle forze dell’ordine e dall’Astral).

Intanto, la Prefettura di Latina ha emanato un provvedimento per la viabilità stradale, indicando quali sono i percorsi da prendere lato Appia e Pontina.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore, inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci qui il tuo nome e cognome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.