Il sindaco di Terracina Nicola Procaccini, l’Amministrazione Comunale e l’intera Città di si stringono attorno all’Associazione Nazionale Carabinieri e alla famiglia del suo presidente, Serafino Pontillo, improvvisamente scomparso oggi a soli 55 anni.

“Esprimiamo profondo cordoglio per la scomparsa di Serafino Pontillo, presidente dell’Associazione Nazionale Carabinieri – Nucleo Protezione Civile impegnato, come d’altra parte faceva da anni, con i suoi uomini nel sostegno alla popolazione terracinese, soprattutto in questi giorni di emergenza”, si legge nella nota ufficiale diramata dal Comune di Terracina.

“La notizia ci ha colto di sorpresa – afferma il primo cittadino Procaccini – e ci riempie di tristezza. Serafino lascia un vuoto incolmabile e la nostra città ha perso una figura generosa su cui fare sempre affidamento nei momenti del bisogno. Grande disponibilità e presenza anche in queste giornate difficili. Serafino era sul campo come sempre, con tutti noi. Rivolgo le più sentite condoglianze e un commosso abbraccio alla sua famiglia”.

Anche il coordinatore regionale della Lega e deputato, onorevole Francesco Zicchieri, ha voluto ricordare la figura di Pontillo: “Purtroppo accade in un solo momento ciò che non vorremmo accadesse mai. Il dolore che attanaglia la famiglia è anche quello di tutti noi. Grazie per tutto quello che hai fatto per tutti senza risparmiarti mai. Grande esempio per le nuove generazioni di professionalità, serietà e spirito di sacrificio al servizio della comunità”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore, inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci qui il tuo nome e cognome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.