Banner-Pubblicitario-Alla-Uomo-01.18.gif

È stato ufficializzato l’ingresso nel gruppo consiliare del Comune di Terracina di Fratelli d’Italia del consigliere Sara Norcia.

Ne dà notizia il coordinatore cittadino del partito Luca Caringi.

La Norcia aveva già aderito nei mesi scorsi al partito di Giorgia Meloni, tanto da partecipare al Congresso Nazionale, celebratosi a Trieste a dicembre 2017, ma era rimasta iscritta al gruppo consiliare della lista civica Uniti e Liberi – Lista Procaccini sindaco, con cui era stata eletta alle ultime amministrative.

Ora, il passaggio definitivo a Fratelli d’Italia anche a Terracina. “Accogliamo con piacere l’arrivo di Sara nel nostro gruppo consiliare – afferma il capogruppo Patrizio Avelli – Con lei siamo già colleghi in maggioranza e abbiamo potuto apprezzarne l’impegno nel lavoro di consigliere. Siamo lieti che da oggi Fratelli d’Italia potrà contare anche sul suo prezioso apporto”.

L’assessore Caringi, nella veste di coordinatore cittadino del partito, dichiara che “avevamo già dato il benvenuto a Sara in occasione della sua adesione al nostro movimento nazionale in autunno. Oggi si completa il passaggio anche a livello locale, a testimonianza della rinnovata capacità di attrazione che Fratelli d’Italia sta esercitando in Italia e nel nostro territorio grazie ad un’offerta politica chiara e condivisa dai cittadini”.

La diretta interessata spiega così la scelta: “L’impegno nella lista civica Procaccini Sindaco ha rappresentato un passaggio molto importante perché mi ha consentito di maturare esperienza e di condividere un progetto che ritengo ancora valido e vincente nella sua consistenza. A differenza di quanto affermano altri, le liste civiche della maggioranza del sindaco Procaccini possono vantare alte capacità e profondo senso di responsabilità, oltre al grande merito di avvicinare tante persone alla politica. In questi quasi due anni di attività politica ho potuto conoscere più da vicino le idee e la passione politica di una grande leader come Giorgia Meloni, elementi che mi hanno avvicinato alle sue posizioni. Dopo aver aderito al partito a livello nazionale, sento di completare il percorso entrando nel gruppo consiliare di Fratelli d’Italia, una squadra coesa, come dimostrato nell’ultima tornata elettorale, che sta dando prova di competenza amministrativa e serietà”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore, inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci qui il tuo nome e cognome