Banner-Pubblicitario-Alla-Uomo-01.18.gif

È stato presentato oggi, presso la Sala Giunta del Palazzo Comunale di Terracina, alla presenza del sindaco Nicola Procaccini e dell’assessore ai Lavori Pubblici, Luca Caringi, il sito web Strade Facendo, un nuovo portale di informazione sui lavori effettuati sulle strade del territorio della nostra città.

Il sito – raggiungibile all’indirizzo www.stradefacendo.it – si propone di offrire al cittadino e al visitatore una mappatura completa della situazione in tempo reale delle strade della città di Terracina. Le informazioni sono fornite direttamente dal Dipartimento comunale dei Lavori Pubblici e illustrano – laddove esistenti – i lavori stradali in programmazione, i lavori in corso d’opera e i problemi risolti.

Punto forte della piattaforma, facilmente consultabile da qualunque dispositivo (PC, tablet, smartphone) è una mappa Google presente nella homepage, nella quale sono presenti dei marker, appositi segnali sui quali è sufficiente scorrere sopra con il mouse oppure cliccarvi, per far comparire a schermo una infowindow che contiene informazioni sul tipo di lavori nel tratto di strada indicato.

La mappatura è effettuata in base a quattro tipologie, ognuna con un differente colore: lavori in corso (giallo), lavori completati (verde), lavori progettati (rosa) e lavori programmati (blu).

L’informazione di questo portale web può essere prodotta anche in modalità “orizzontale”: è possibile infatti, per residenti e/o visitatori, segnalare le criticità delle strade attraverso i canali di contatto indicati in apposita sezione, compilando l’apposito modulo online e inviando – se lo desiderano – anche contributi fotografici.

All’interno del sito è presente anche una sezione news, in cui è possibile consultare tutte le notizie e i comunicati riguardanti le situazioni che si verificano sulle strade del territorio.

Per ognuna delle notizie, laddove possibile, sono presenti anche una o più fotografie che illustrano il contenuto dell’articolo.

“Abbiamo scelto di realizzare questo sito per aprire un canale di informazione e comunicazione continuamente aggiornato sullo stato dei lavori di rifacimento e ripristino delle strade di Terracina – le parole del primo cittadino Procaccini – La nostra città ha una fitta rete viaria che comprende, oltre a quella urbana, chilometri e chilometri di percorsi rurali. È un lavoro imponente, viste le condizioni di queste strade che necessitano da anni di interventi risoluti e risolutivi. Abbiamo redatto decine di progetti, alcuni dei quali già realizzati, molti da avviare”.

“Oltre a quello tecnico – prosegue il sindaco – l’altro grande sforzo che stiamo facendo è quello di recuperare risorse per la messa in opera dei cantieri. Sarà un lavoro lungo che richiederà tempo e pazienza, ma il dado è tratto e siamo più che mai decisi a dotare la nostra città di strade sicure e dignitose”.

“Mi confronto quotidianamente con le legittime rimostranze dei residenti che patiscono lo stato critico di molte strade, ma non vogliamo ignorare o nascondere nulla e desideriamo mostrare al mondo quanto teniamo al decoro e alla sicurezza di Terracina – ha aggiunto l’assessore Caringi – Per questo motivo abbiamo allestito stradefacendo.it, uno strumento importante che consente ai nostri concittadini di verificare i lavori in corso per rendere sicura la viabilità di Terracina”.

“La nostra è una città tanto meravigliosa quanto complessa per sua struttura urbana – ha continuato Caringi – Il centro, i borghi, le periferie rurali, richiedono grande impegno e pari dignità. È giusto anche far presente quali siano le condizioni di estrema difficoltà in cui abbiamo operato finora a causa della carenza di risorse, mezzi e personale. Grazie al lavoro degli Uffici Comunali siamo riusciti a redigere progetti e individuare le coperture economiche vincendo bandi e attivando circoli virtuosi che ci consentono di disporre di maggiori risorse economiche. Chiediamo un po’ di pazienza e di avere fiducia, perché siamo certi che da oggi ai prossimi anni Terracina avrà strade nuove e sicure”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore, inserisci il tuo commento!
Per favore, inserisci qui il tuo nome e cognome